Charles Phipps è il maggiordomo e segretario privato della regina Victoria.

Aspetto

È un uomo alto con occhi grigi e corti capelli argentei. Ha un neo a sinistra del labbro inferiore.

Indossa un cappotto bianco a doppiopetto che solitamente tiene chiuso, una camicia bianca, una cravatta nera, pantaloni bianchi, scarpe nere, guanti neri e due cinture nere sopra alla giacca. Sulla parte sinistra del cappotto ha una spilla raffigurante il profilo della regina con un grosso fiocco bianco, mentre dalla spalla destra partono tre corde nere, di cui due che gli circondano il petto e una penzolante.

Carattere

È riservato, serio, calmo, posato, sicuro, ragionevole e pragmatico esegue sempre gli ordini della regina senza prendere altre iniziative o immischiarsi in situazioni che non lo riguardano.[2]

Abilità

È in grado di compiere azioni complesse a velocità sorprendenti.[2] È anche bravo a cucinare[3], cucire[2], dipingere e incantare i serpenti[4].

Armi

Brandisce una spada nera ed è presumibilmente abile nel suo utilizzo.

Curiosità

  • Nonostante il suo personaggio sia basato sul vero Charles Phipps, la sua presenza nel periodo in cui è ambientato il manga (1888 - 1889) è in contrasto con la vita della sua controparte reale (27 dicembre 1801 – 24 febbraio 1866).[5]
  • Ota Motohiro, l'attore che ha interpretato Grey in Kuroshitsuji: Lycoris that Blazes the Earth, ha proposto l'idea che Phipps avesse lavorato a maglia il pizzo sul gilet di Grey durante un'improvvisazione sul palco; la cosa è piaciuta a Yana Toboso, che l'ha resa canonica.[6]
  • Nel sondaggio per la popolarità dei personaggi, tenuto in onore del centesimo capitolo, è risultato venticinquesimo con 45 voti[7] su 12817[8].
  • Nei crediti della prima parte di "Book of Murder", il suo cognome viene scritto Phips.[9]

Note

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.