FANDOM


Il capitolo 71 si intitola "Quel maggiordomo, macchinazione".

Riassunto Modifica

Dato che Ciel gli ha chiesto di spiarlo, Soma inizia ad assillare Cole e, quando quest'ultimo gli sfugge, ne approfitta per salire in groppa al suo elefante per andare a trovare il suo amico, ma il pachiderma si spaventa appena vede un gatto e corre imbizzarrito verso la Red House, distruggendo una parte del dormitorio. Redmond si offre per ospitare Cole ma Soma se ne fa carico e lo conduce nella propria stanza.

Durante la notte, Cole si alza e Soma lo segue di nascosto, per poi fare rapporto a Ciel presso la cappella il mattino seguente.

Il conte quindi attira Cole in un'aula d'arte e gli parla dei diciotto studenti disposti a testimoniare la verità sul suo invito al Gazebo del Cigno e degli altri cinque che hanno subito la sua stessa sorte; gli mostra inoltre i bigliettini contenenti gli ordini rivolti a quelli che avrebbero svolto il suo lavoro da attendente. Cole quindi ordina ai suoi seguaci di bloccare Ciel mentre lui, bruciate le prove, lo spoglia per scattargli delle foto imbarazzanti. In quel momento, irrompono Greenhill ed Edward, che atterrano i seguaci di Cole; poi entrano anche Bluewer e Violet. Ciel spiega di avere connesso la stanza con il gazebo in modo che i prefetti sentissero; Redmond recide i rapporti con Cole, le cui foto da struccato stanno girando in tutta la scuola. Infine Edward e i prefetti si scusano con il conte.

Personaggi Modifica

Magione Phantomhive Weston College
Scarlet Fox

Green Lion
Sapphire Owl

Violet Wolf

Curiosità Modifica

  • Gli eventi di questo capitolo non sono mai stati animati.


Navigazione Modifica

Precedente Successivo
Cronologia manga
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.