FANDOM


Il capitolo 61 si intitola "Quel maggiordomo, nascita".

Riassunto Modifica

Durante lo scontro, Grell taglia uno dei sotoba con cui si difende Undertaker e, mentre si chiede prima non ci fosse riuscito, viene colpito da quest'ultimo, che poi attacca anche Ronald, facendogli cadere gli occhiali. Grell glieli rilancia, ma essi vengono allontanati da uno dei coltelli che Sebastian ha lanciato ad Undertaker. Nonostante un altro suo sotoba venga distrutto dal demone, il becchino si pavoneggia e, dato che hanno poco tempo prima che la nave affondi, gli shinigami lo attaccano. Undertaker però si difende nuovamente con un sotoba che non può essere tagliato e rivela di avere ancora con sé la propria Death Scythe, con la quale ferisce i due shinigami e fa crollare la struttura superiore. Sebastian gli lancia un tavolo, approfittandone per raggiungerlo da dietro, quindi Undertaker agguanta Ciel minacciando di ucciderlo e, quando il maggiordomo lo attacca, scaglia via il conte; quando tenta di afferrare quest'ultimo, Sebastian viene trafitto dalla falce di Undertaker, che dunque vede il ricordo di quando strinse il contratto con Ciel.

Personaggi Modifica

Magione Phantomhive Shinigami


Navigazione Modifica

Precedente Successivo
Cronologia manga
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.