Il capitolo 54 si intitola "Quel maggiordomo, impareggiabile".

Riassunto[modifica | modifica sorgente]

Durante il combattimento con Sebastian, Ronald si allontana per svolgere il proprio lavoro.

Tutti i cadaveri semoventi escono dalle bare e attaccano Ciel, Elizabeth e Snake. Il conte spara alle creature per permettere a Snake di mettere in salvo Lizzie; quando sta per essere aggredito alle spalle, Ciel viene salvato dai serpenti, che immobilizzano i mostri, e poi spiega che questi non possiedono vista, senso del dolore e intelligenza. Mentre i tre si chiedono come facciano a percepirli, gli esseri iniziano a danneggiare le casse sulle quali si sono rifugiati.

In quel momento, Sebastian arriva e annienta gli aggressori, riportando alla mente di Ciel i ricordi del loro primo sanguinario incontro. Eliminata la minaccia, il maggiordomo aiuta i tre a scendere e attira la loro attenzione su Stoker, il quale rivela l'esistenza di un'altra stiva nella nave contenente il decuplo dei cadaveri che c'erano nella prima.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Magione Phantomhive Altri
Shinigami

Famiglia Middleford

Aurora Society

Navigazione[modifica sorgente]

Cronologia manga
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.