FANDOM


Il capitolo 41 si intitola "Quel maggiordomo, morto".

Riassunto Modifica

Nel mezzo della notte, Sebastian impartisce nuovi ordini alla servitù: affida il comando a Baldroy e consegna a Mey Rin un gufo con una lettera legata alla zampa che dovrà essere liberato all'alba. Poi porta a Ciel il cuscino senza cui non riesce a dormire. Durante la notte, Arthur riflette su chi possa essere il vero omicida e pensa che il più sospetto sia proprio il maggiordomo.

Il mattino seguente, Ciel sveglia Arthur poiché Sebastian non è ancora venuto a svegliarlo come al solito; poco dopo entra Tanaka. Il conte quindi si precipita di sotto e vede Sebastian a terra con un attizzatoio infilzato nello stomaco e molto sangue intorno; inizialmente si arrabbia con lui perché non obbedisce al suo ordine di rialzarsi, venendo però calmato da Baldroy e Mey Rin. Grey suggerisce poi di spostare il cadavere, mentre Lau comment che Ciel ha un alibi per l'omicidio e Arthur osserva il conte sconvolto.

Personaggi Modifica

Magione Phantomhive Altri
Aristocratici del Male

Blue Star Line
Woodley Company

Londra


Navigazione Modifica

Precedente Successivo
Cronologia manga
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.