Il capitolo 30 si intitola "Quel maggiordomo, nutrimento".

Riassunto[modifica | modifica sorgente]

Joker comunica al barone Kelvin che non hanno ancora rapito Ciel Phantomhive, che la polizia potrebbe stare indagando su di loro e che i nuovi arrivati si sono introdotti in alcune delle tende per poi fuggire. Il barone intuisce subito che questi ultimi sono proprio il loro obiettivo e il suo maggiordomo, quindi ordina a Joker di allestire un banchetto in previsione della sicura visita del conte.

Beast confessa a Wendy di volere parlare a Joker prima di proseguire, mentre Dagger, Jumbo e Peter affidano lo spettacolo della sera a Snake, unico membro di rilievo che rimarrà al circo.

Soma esprime a Sebastian il proprio disappunto perché dovrebbe prendersi più cura di Ciel, specialmente quando è malato; quando però il maggiordomo segue il consiglio, il conte gli ordina di non farlo in quanto innaturale. Dopo la cena, Sebastian comunica a Ciel che Elizabeth si è recata alla magione e non tornerà a casa prima di avere visto il suo fidanzato; perciò i due decidono di raggiungere subito Kelvin per risolvere la questione e tornare a casa in fretta. Una volta alla villa del barone, vengono accolti da Joker.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Magione Phantomhive Altri
Famiglia Middleford

Shinigami
Noah's Ark


Navigazione[modifica sorgente]

Precedente Successivo
Cronologia manga
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.