Il capitolo 166 si intitola "Quel maggiordomo, non identificato".

Riassunto[modifica | modifica sorgente]

Delusa dal rifiuto di Mey Rin, Jane sfodera un'ascia e mira alla testa di Ran Mao, colpendo però solo il cuscino: la ragazza infatti si risveglia e aggredisce la nemica. Poi racconta quanto accaduto la notte precedente: si era recata nella camera padronale come previsto e aveva chiesto informazioni sulle cameriere scomparse, ma il barone le mentì e si accinse a fare sua anche Ran, che però si ribellò e gli diede un pugno in volto.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Magione Phantomhive Aristocratici del Male Magione Heathfield
  • Lau (flashback)

Shinigami

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Gli eventi di questo capitolo non sono mai stati animati.

Navigazione[modifica sorgente]

Cronologia manga
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.