Il capitolo 107 si intitola "Quel maggiordomo, estorsione".

Riassunto[modifica | modifica sorgente]

Salutato Diedrich, Ciel e la sua servitù salgono in treno con Sieglinde e Wolfram travestiti.

Giunti a Londra, Sebastian intima ai nuovi arrivati di parlare solo inglese e Ciel ordina al maggiordomo di educare Sieglinde entro una settimana per poterla portare dalla regina. Congedata la servitù, i quattro si recano dunque dunque in sartoria, dove Nina prende le misure degli abiti per i due tedeschi e, su sua richiesta, taglia i capelli della bambina.

Arrivati alla residenza cittadina dei Phantomhive, Sebastian insegna severamente a Sieglinde le regole di buona educazione. La sera, vengono raggiunti anche da Elizabeth, che propone di esercitarsi tutti per non farlo pesare troppo all'ospite, costringendo anche Ciel a partecipare.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Magione Phantomhive Altri
Famiglia Middleford

Londra
Aristocratici del Male

Germania

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Gli eventi di questo capitolo non sono mai stati animati.

Navigazione[modifica sorgente]

Cronologia manga
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.